I benefattori della Compagnia, XVI-XX Secolo

Questo repertorio contiene i dati relativi ai benefattori e ai lasciti a favore della Compagnia di San Paolo e delle Opere da essa amministrate dal XVI al XIX secolo, al fine di identificare e precisare il profilo biografico e sociale degli stessi. Le fonti utilizzate per il reperimento delle informazioni sono l’inventario di G. Locorotondo (Torino 1963), i repertori coevi dei lasciti e altre fonti. I dati relativi ai benefattori, in tutto più di quattrocento nomi, sono: cognome, nome, sesso, stato civile, residenza, luogo di nascita, provenienza, titolo, professione, carica ed eventuale ruolo ricoperto all’interno della Compagnia. La natura del lascito è indicata dai seguenti dati: data, tipologia (donazione, legato, eredità universale), ente di destinazione, oggetto (somma di denaro, beni immobili, titoli), valore, intenzione, decorrenza, eventuali contenzioso e quietanza. Inoltre sono stati rilevati gli enti destinatari: Ufficio pio, Casa del soccorso e altri e l’intenzione indicata dal benefattore per l’impiego dello stesso lascito (doti, soccorsi ai poveri, sussidi educativi, oneri di culto).

 

Consulta il repertorio dei Benefattori

Fondazione 1563 per l'Arte e la Cultura della Compagnia di San Paolo, Piazza Bernini 5, 10138 Torino - info@fondazione1563.it
Codice fiscale: 97520600012 © 2018